Cosa bisogna sapere su Copenaghen?

Nyhavn, Copenaghen, Danimarca

Copenaghen (Copenhagen o København) è la capitale della Danimarca, dove risiede la nazione ufficialmente riconosciuta come la più felice al mondo! E come non esserlo! Fondata come approdo commerciale, Copenaghen è oggi un paradiso affascinante e urbanistico. Ma i prezzi qui sono molto alti.

La Danimarca in generale e Copenaghen in particolare sono famose per le favole di Hans Christian Andersen e per la famiglia reale. Altro fascino è aggiunto dalla vicinanza della costa svedese, giusto al di là della baia. In generale, arrivando a Copenaghen potete visitare almeno altre 5 città! Sul nostro sito scoprirete come visitare Copenaghen in 3 giorni e fare anche un salto in Svezia! In tutte le pagine c’è una mappa apribile anche dal telefonino.

Consigliamo di suddividere il viaggio in 4 giorni:

1°-2° giorno: visitare i principali luoghi d’interesse di Copenaghen in 2 giorni.

3° giorno: visitare i musei di Copenaghen (chiusi al lunedì) + Aquarium. Percorso per chi non sa cosa fare a Copenaghen quando piove.

4° giorno: viaggio nella parte settentrionale della regione, Svezia e rientro a Copenaghen.

Ultimo aggiornamento della pagina: ottobre 2018.

Come arrivare a Copenaghen

Se avete già acquistato il biglietto aereo e avete prenotato una stanza sul sito di prenotazione degli hotel, vi rimane solo da raggiungere quest’ultimo nella città di Copenaghen. Come arrivare dall’aeroporto ve lo suggeriranno le mappe di Google. Funzionano alla perfezione con i mezzi pubblici! I taxi a Copenaghen sono molto cari, prestate attenzione alle seguenti 3 opzioni:

- treno espresso per la stazione centrale;

- metropolitana per il centro città (non arriva alla stazione centrale);

- autobus 5А fino al centro città (ma è meglio utilizzare la metropolitana).

Una volta arrivati all’aeroporto di Copenaghen seguite le indicazioni.

Mezzi pubblici a Copenaghen

Funzionano 24h. I treni in tutte le direzioni passano all’incredibile intervallo di 10 minuti! Sembra più una metropolitana, non serve conoscere gli orari. Basta arrivare in stazione, guardare il numero del treno che vi occorre, il numero del binario e buon viaggio!

Vi consigliamo di acquistare la Copenaghen Card (vedi sotto), soprattutto se prevedete di visitare sia Copenaghen sia i dintorni. Vi farà risparmiare non poco nel viaggio descritto alla pagina del 3° giorno.

Copenaghen Card

Copenaghen Card per 72 ore, Danimarca

Biglietto di viaggio locale per l’utilizzo gratuito dei mezzi di trasporto di Copenaghen e della regione. Una volta saliti sull’autobus, mostrate la Copenaghen Card al conducente; se siete in treno va mostrata al controllore in caso di richiesta. Inoltre, è incluso l’ingresso a quasi tutti i musei, tour in barca e molto altro ancora. Sia se pensate di visitare Copenaghen in 1 giorno o in una settimana, compratela indubbiamente! Esiste la Copenaghen Card da 1, 2, 3 e 5 giorni. Guardate sul sito ufficiale i prezzi e l’elenco di cosa è compreso nel prezzo della Copenaghen Card.

Scelta dell’hotel

Nel pianificare un viaggio a Copenaghen, scegliete l’albergo con questo mezzo di ricerca: qui troverete certamente l’opzione migliore. Confrontate la posizione degli hotel, i commenti e i prezzi. Solitamente i turisti si lamentano dei prezzi cari e delle stanze sporche. Guardate alla pag. “Come scegliere l’hotel” come trovare un alloggio conveniente a Copenaghen.

Bella Sky, Danimarca
Top 5
Consigliato!

Bella Sky

Prezzo: abbordabile.
Camere: 812 (con bar al 24esimo piano!).
Maggiori informazioni

Ocean Hotel, Danimarca
Romantico

Ocean Hotel

Prezzo: abbordabile.
Caratteristiche: comoda villa non lontano dalla spiaggia e dalla metropolitana.
Maggiori informazioni

Cabinn Metro, Danimarca
Conveniente!

Cabinn Metro

Prezzo: basso.
Camere: 709.
Maggiori informazioni

Cucina locale

Vi consigliamo prima di visitare l’Aquarium, di dare un’occhiata al bar locale lì vicino, il “Café Kystens Perle” e provare la colazione danese “Morgentallerken” (vedi foto). Alla pag. “3° giorno” leggete maggiori informazioni e guardate la mappa dove sono segnati i migliori bar e birrerie di Copenaghen. Potete provare la cucina locale danese anche al piccolo bazar con cibo locale “Torvehallerne”. Mangiare spendendo poco a Copenaghen è raro, ma si può trovare qualcosa al PapirØen (street food vicino a Nyhavn).

Quando è meglio visitare Copenaghen?

Il flusso di turisti a Copenaghen non si placa per tutto l’anno. Solo che in primavera e autunno bisogna vestirsi come fosse gennaio: nella regione fa decisamente freddo, solo nei mesi estivi la temperatura si alza oltre i 25 °С. Copenaghen in inverno è a suo modo affascinante, tutta la Danimarca alla vigilia di Natale è immersa in un’atmosfera di magia e favola.

Valuta nazionale

50 DKK e monete con buco centrale, Copenaghen, Danimarca

È molto semplice: in Danimarca c’è la corona danese, in Svezia la corona svedese. Per via della commissione non conviene cambiare soldi in contanti. Quindi è meglio prelevare contanti dal bancomat e ricevere subito corone danesi. Ma ancora più semplice sarà pagare con la carta. Possono bastarvi pochi spiccioli per acquistare un hot-dog in strada (anche se talvolta accettano anche loro le carte!).

Testo stampato dal sito web www.best-of-copenhagen.com